Kiwi: facciamo il pieno di vitamina C

Kiwi: facciamo il pieno di vitamina C
Originario della Cina, il Kiwi è appartenente alla Famiglia delle Actinidiacee e i suoi frutti, chiamati anch’essi kiwi, hanno forma e dimensioni di lunghe bacche ovoidali la cui polpa soda, di colore verde o gialla, è apprezzata per il contrasto fra il sapore dolciastro a quello acidulo. In Italia, la coltivazione di questo frutto ebbe un grande successo sin dall’origine della sua importazione ed oggi, grazie soprattutto alle produzioni venete, piemontesi e laziali, il nostro Paese si contende...
Di più

Cavolfiore: i molteplici benefici per il nostro organismo

Cavolfiore: i molteplici benefici per il nostro organismo
Il Cavolfiore, caratterizzato da un’infiorescenza, detta testa, formata da numerosi peduncoli floreali, è una pianta appartenente alla famiglia delle Crucifere. L’infiorescenza, che può assumere una diversa colorazione (bianca, paglierina, verde, violetta e gialla) costituisce la parte commestibile dell’ortaggio. Nella penisola italiana vengono coltivate diverse varietà di cavolfiore (precoci e tardive): cavolfiore Gigante di Napoli, cavolfiore Tardivo di Fano, cavolfiore Romanesco e cavolfiore...
Di più

I carciofi e le loro proprietà benefiche

I carciofi e le loro proprietà benefiche
I carciofi appartengono alla famiglia delle Asteracee e, come queste, la loro infiorescenza è un capolino (come una margherita) che possiede una base carnosa su cui sono presenti i piccoli fiori tubolari che, quando sbocciano, sono di colore rosato o violaceo. I fiori veri e propri, che si trovano al centro dell’infiorescenza, costituiscono quella che viene detta barba del carciofo, e che viene tolta per cucinare il fiore. Possono essere classificati in base a: presenza e sviluppo delle ...
Di più

Le proprietà della zucca

le proprietà della zucca
La zucca appartiene alla grande famiglia delle Cucurbitacee, molto ricca di varietà, sia per forma che per colore. Le specie più note sono la Cucurbita maxima (zucca dolce) e la Cucurbita moschata (zucca torta o zucca pepona). È un ortaggio dal gusto dolce che si presta ad una moltitudine di ricette in grado di “riempire” un intero menù dall’antipasto al dolce. Presente sulle nostre tavole per tutto il periodo invernale, si conserva bene congelata per gustarla anche nel periodo estivo. Dal pun...
Di più

Le proprietà della pera

le proprietà delle pere
Dal punto di vista botanico, la pera è un pomo cioè un falso frutto. Il vero frutto è costituito dal torsolo, mentre la porzione che noi mangiamo è il ricettacolo carnoso rivestito dalla buccia fibrosa. Il frutto è caratterizzato da una forma allungata, che può assumere diverse tonalità a seconda della varietà (gialla, verde, marrone, rossa) ed una polpa biancastra di sapore dolciastro e a volte granulosa. Grazie alle migliaia di cultivar disponibili, è possibile ritrovarla sulle nostre tavol...
Di più

Il finocchio: ortaggio invernale dalle numerose prioprietà

le proprietà nutrizionali del finocchio
Croccante e dal sapore dolciastro,  il finocchio è l’ortaggio tipico della stagione invernale nel periodo che va da novembre sino a marzo. In Italia si coltiva più o meno ovunque, soprattutto al Centro e al Sud. È necessario, a questo riguardo, fare una distinzione fra l’ortaggio classico e il finocchietto selvatico, che si differenziano non solo per la morfologia ma anche dal punto di vista nutrizionale. L’ortaggio trova ampio impiego in cucina: in pinzimonio, unito alle insalate, gratinato, l...
Di più

Le proprietà del pompelmo

Le proprietà del pompelmo
Nato come ibrido dell’arancio e del pomelo, il pompelmo è caratterizzato dal sapore amaro e acido, per questo motivo è il meno apprezzato fra le diverse tipologie di agrumi. È un tipico frutto invernale che riusciamo ad avere sulle nostre tavole sino ad aprile. Esistono diverse varietà che si distinguono principalmente per il colore della polpa che può essere gialla, rosa e rossa. Anche se viene maggiormente utilizzato per la realizzazione di succhi e spremute, è consigliabile il consumo del f...
Di più

L’olio di vinaccioli: da scarto a materia prima preziosa

È una grande novità degli ultimi anni il dar nuova vita, in campo alimentare, agli scarti di alcuni processi produttivi e renderli nuovamente materia prima, traendone ogni caratteristica per riottenere un altro prodotto finito. È il caso dell’uva, di cui tutti conosciamo le innumerevoli proprietà salutistiche e gli utilizzi, ma probabilmente in pochi conoscono e utilizzano i semi presenti nell’acino, i cosiddetti vinaccioli, da sempre odiati e fastidiosi; dopo questo articolo comincerete ad amar...
Di più

L’olio di lentisco: riscoprire la tradizione che fa bene

Ci hanno insegnato a valorizzare ogni singolo dono che la natura ci ha fatto, a provare a trarre, anche dalle cose più semplici presenti in essa, un valore aggiunto e a vedere il più apparentemente povero dei suoi doni come una sensazionale ricchezza. Esistono innumerevoli esempi, che il più delle volte non siamo in grado di valorizzare. A tal proposito fra le gemme preziose del bacino mediterraneo spicca indiscutibilmente il Lentisco (Pistacia Lentiscus), un arbusto sempreverde che sprigiona un...
Di più

Il porro e i sui effetti benefici

I benefici dei porri
Il porro, dalla forma cilindrica e allungata, è una pianta erbacea le cui foglie presentano colorazione e consistenza diversa. Spesse e verdi, quelle apicali, bianche e tenere quelle terminali. Come la cipolla e l’aglio, questo ortaggio, appartiene alla famiglia delle Liliacee. In cucina il fusto bianco è utilizzato crudo o cotto e spesso sostituisce la cipolla nelle preparazioni per il suo sapore dolce e delicato. E’ un ortaggio poco calorico, solamente 29 kcal/100g di prodotto crudo. Dal pu...
Di più