Il mio metodo di lavoro

Marco Mereu – Nutrizionista Milano

Negli anni, da buona spugna, ho cercato di assorbire il maggior numero di informazioni necessarie al fine di svolgere la mia professione, provando sempre ad apprendere qualcosa in più in ogni tipo di situazione e da ogni tipologia di persona che la vita ha fatto in modo che io incontrassi. Attualmente svolgo la mia attività di nutrizionista a Milano.

L’essere in forma e l’avere uno stato di salute ottimale sono molto spesso il risultato di una corretta alimentazione e di un’adeguata attività fisica.Perdere peso Torino

Premettendo che la nutrizione non è classificabile, a mio avviso, come una “scienza esatta”, e che la nostra società è estremamente differente al suo interno per le mille sfaccettature, gli innumerevoli equilibri ed altrettanti stili di vita che ci differenziano gli uni dagli altri, mi sono ripromesso di svolgere il mio lavoro mettendo in primo piano l’individuo, il paziente che mi si presenta, unico nel suo genere e, in quanto tale, un nuovo capitolo della mia professione, con il quale interagire in tutte le sue pa
rti: corpo, mente e spirito.

Per questo motivo, per ottenere risultati che siano efficaci sia da un punto di vista estetico che di salute, (e quindi non solo per perdere peso) ma che soprattutto siano duraturi, non è possibile pensare di seguire diete fornite attraverso servizi on-line, o che “vanno bene per tutti”, o peggio ancora, prese da riviste di varia natura, la visita è Perdere peso TorinoSOGGETTIVA e, come tale, non può essere seguita da più persone contemporaneamente.

Il mio obbiettivo è quindi quello di fornire una terapia dietetica su misura, elaborata da me ma in continua interazione con il paziente, che ne rispecchi le esigenze e i gusti ma soprattutto che si adatti nel miglior modo possibile al suo stile di vita, modificandolo nel tempo, affinché sia esso a mutare e non la vita del paziente.

Il mio metodo di lavoro inizia quindi dallo studio dell’identità fisica del paziente attraverso l’accurata misurazione dei parametri antropometrici individuali (peso, altezza, ampiezze, circonferenze e pliche corporee), l’analisi bioimpedenziometrica, tramite bia professionale in modo da valutare in che stato si trova la composizione corporea del paziente, – e dalla raccolta di informazioni sul suo stato di salute e sulle sue abitudini e preferenze alimentari e di vita. Nel mio lavoro un fattore molto importante è l’ASCOLTO. Non mi rappresenta per niente il freddo rapporto fra professionista e , mi piace capire fino in fondo le esigenze della persona, le paure e le ansie che stanno dietro al cibo o alle imperfezioni fisiche. Il mio lavoro ha un suo scopo se il paziente è sereno e decide di intraprendere un percorso assieme a me con la giusta motivazione.
Sulla base di tutte queste informazioni viene sviluppato un programma alimentare personalizzato – compatibile con le esigenze reali della persona che permetta di stabilire di volta in volta obiettivi realistici e di raggiungere risultati duraturi.

E’ indubbia la richiesta di un impegno costante da parte del paziente, perché il cambiare stile di vita è si sacrificio ma nel tempo diventerà una piacevole conquista e un toccasana per la salute sia fisica che emotiva.

Per qualsiasi informazione contattami.

Marco Mereu – Biologo Nutrizionista Milano